Menu Chiudi

4 marzo, Prima Giornata per le Malattie Neuromuscolari

Si svolgerà contemporaneamente in 14 città la Prima Giornata per le Malattie Neuromuscolari, prevista per sabato 4 marzo 2017. Un evento al quale la UILDM Direzione Nazionale ha deciso di dare il proprio pieno sostegno, in particolare in termini di comunicazione e attivando le sedi locali a supporto di tale manifestazione.

 

Contiene i loghi degli enti promotori, la denominazione dell’evento, la data, e i nomi delle 14 città che lo ospiteranno.
Il banner realizzato per la promozione della Prima Giornata per le Malattie Neuromuscolari.

Sabato 4 marzo 2017 (dalle ore 8,30 alle ore 13,30) AIM (Associazione Italiana di Miologia) e ASNP (Associazione Italiana per lo studio sul Sistema Nervoso Periferico), con la partecipazione dell’Alleanza sulle Malattie Neuromuscolari, organizzano una Giornata di approfondimento e divulgazione sulle Malattie Neuromuscolari (GMN).

L’evento si svolgerà contemporaneamente in più sedi, legate ai Centri di Riferimento per le malattie neuromuscolari, allo scopo di offrire un aggiornamento sullo stato dell’arte a livello nazionale, regionale e territoriale riguardo diagnosi, terapia e presa in carico dei pazienti.

 Le 14 città che ospiteranno la prima GMN

sono AnconaBariBolognaBresciaGenovaMessinaMilanoNapoliParmaPisaRomaTorinoUdineVerona.

Un evento alla sua prima edizione al quale la UILDM Direzione Nazionale (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) ha deciso di dare il proprio pieno sostegno, in particolare in termini di comunicazione e attivando le sedi locali a supporto di tale manifestazione.

La GMN è rivolta alle persone con disabilità e ai loro familiari, alle associazioni, ai volontari, ai caregivers, ad amici e agli specialisti di riferimento (neurologi, fisiatri, medici di medicina generale, fisioterapisti, infermieri, psicologi) che possono partecipare alla tavola rotonda conclusiva.

La partecipazione è gratuita, ma l’iscrizione è obbligatoria e deve essere fatta sul sito dedicato.

Pubblichiamo di seguito i dettagli dell’incontro di Pisa.

La sede dell’incontro è l’Hotel San Ranieri (in Via Filippo Mazzei, 2 – Cisanello, Pisa), tel. 050 971951.

PROGRAMMA

8.30 – 9.00 Registrazione
9.00 – 9.15 Teleconferenza – Prof. A. Toscano (Messina), Prof. A. Schenone (Genova)
9.15 – 9.45 Saluto delle autorità – In rappresentanza di Università di Pisa, Direzione Generale Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana, Ordine dei Medici, Centro Coordinamento Malattie Rare Regione Toscana, Clinica Neurologica Pisa, Comune di Pisa
9.45 Le malattie muscolari – Prof. G. Siciliano (Pisa)
10.05 Le malattie del sistema nervoso periferico – Prof. F. Giannini (Siena)
10.20 La transizione dal bambino all’età adulta e l’approccio multidisciplinare – Dott. F. M. Santorelli (Pisa)
10.35 Il ruolo dell’esercizio fisico e dello sport nel malato neuromuscolare – Dott. F. Franzoni (Pisa)
10.50 Discussione

11,00 Pausa

11.15 Quando la causa è genetica – Prof. M. Mancuso (Pisa)
11.30 Quando il muscolo è il cuore – Prof. M. Emdin (Pisa)
11.45 Il ruolo della ricerca – Dott.ssa G. Ricci (Pisa)
12.00 Se la terapia non è un’utopia – Dott.ssa A. Donati (Firenze)
12.15 L’e-health: lo sviluppo di ausili robotici per il paziente neuromuscolare – Prof. A. Frisoli (Pisa)
12.30 – 13.20 Tavola rotonda: partecipano tutti i relatori, rappresentanti delle Associazioni dei pazienti e Coordinamento delle Associazioni Malattie Neuromuscolari

 

Segreteria scientifica

Guido Cavaletti (Dipartimento di Medicina e Chirurgia – Università degli Studi Milano Bicocca)

Angelo Schenone (Dipartimento di Neuroscienze – Università di Genova)

Antonio Toscano (Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale – Università di Messina)

Segreteria organizzativa

The office – via San Nicolò 14, Trieste – tel. 040368343 – e-mail: gmn2017@theoffice.it

 

Per approfondire:

Giornata Malattie Neuromuscolari 2017

Associazione Italiana di Miologia (AIM)

Associazione Italiana per lo studio sul Sistema Nervoso Periferico (ASNP)

Fondazione Telethon

Per la prima volta in Italia un’Alleanza sulle malattie neuromuscolari, «Fondazione Telethon», s.d.

 

Ultimo aggiornamento: 13 febbraio 2017

 

Ultimo aggiornamento il 13 Febbraio 2017 da simona