Menu Chiudi

Contributi per gli studenti universitari con disabilità

Un recente Provvedimento del DSU Toscana, l’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana, ha approvato un bando di concorso per la concessione di contributi a favore di studenti con disabilità per l’a.a. 2016/2017.

 

Una studente in sedia a rotelle prende un libro da uno scafale.
Una studente in sedia a rotelle prende un libro da uno scafale.

Il DSU Toscana, ovvero l’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana, eroga contributi agli/alle studenti con disabilità finalizzati a consentire loro di avvalersi di tutte le occasioni che agevolino la fruizione dell’attività didattica e lo studio.

Un recente Provvedimento del DSU Toscana ha approvato un bando di concorso per la concessione di contributi a favore di studenti con disabilità per l’a.a. 2016/2017 (Provvedimento del Direttore n. 103 del 28 febbraio 2017), al quale possono partecipare gli/le studenti con disabilità che non siano beneficiari di altre provvidenze monetarie erogate dall’Azienda per l’anno accademico di riferimento, e che siano in possesso dei requisiti generali, economici e di merito indicati nel bando.

I contributi possono consistere in somme di denaro e/o essere sotto forma di alloggio e mensa a titolo gratuito, o alloggio a pagamento.

Vediamo il dettaglio.

Contributo in denaro: € 1.000,00, scadenza della domanda il 30.05.2017.

Sevizio mensa gratuito: scadenza della domanda il 30.05.2017, periodo di gratuità fino al 31.12.2017.

Servizio alloggio gratuito o a pagamento (massimo 25 posti in tutta la Toscana): scadenza della domanda il 31.03.2017, per una durata massima di 12 mesi. (S.L.)

 

Per approfondire: scheda nel sito del DSU Toscana.

 

Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2017

Ultimo aggiornamento: