Menu Chiudi

Eliminazione barriere: uffici e modulistica per la presentazione delle domande per i contributi in Valdera

Le domande per accedere ai contributi di abbattimento delle barriere architettoniche si presentano presso l’Ufficio del Servizio sociale del Comune nel quale è situato l’immobile sul quale si intende intervenire.

I Comuni dell’Unione Valdera gestiscono questo servizio in modo associato, pertanto il cittadino che vi risiede, se preferisce, può presentare la domanda direttamente agli uffici dell’Unione. Ricordiamo che attualmente i Comuni aderenti all’Unione Valdera sono: Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme, Lari, Palaia, Ponsacco e Pontedera.

Questi i riferimenti:

Unione Valdera   – Via Brigate Partigiane, 4 – 56025 Pontedera (PI). Nell’ambito dell’Unione, l’operatore di riferimento è Francesco Giorgione, tel. 0587 299561- e-mail: f.giorgione@unione.valdera.pi.it. Ricevimento previo appuntamento: da lunedì a venerdì tutte le mattine dalle 08.00 alle 14.00, il martedì e il giovedì anche dalle 15.00-18.00.

Schema di domanda per la concessione del contributo per l’eliminazione delle barriere architettoniche.

Non è necessaria la marca da bollo.

 

Simona Lancioni
Responsabile del centro Informare un’H di Peccioli (PI)
Data di creazione: 25.06.2013
Ultimo aggiornamento: 14.11.2016

Torna alla pagina principale: Toscana, contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati

Ultimo aggiornamento il 14 Novembre 2016 da simona