Menu Chiudi

Documento conclusivo della II Conferenza Regionale sulla Disabilità

Dalla II Conferenza Regionale sulla Disabilità, tenutasi a Firenze lo scorso 15 settembre, è scaturito un documento conclusivo che ora è disponibile in rete. Esso riassume quanto emerso dalle sette sessioni di lavoro nelle quali si è articolata la Conferenza stessa.

 

La copertina del Documento conclusivo della II conferenza Regionale sulla Disabilità.
La copertina del Documento conclusivo della II conferenza Regionale sulla Disabilità.

Il 15 settembre 2016 si è tenuta a Firenze, presso la Fortezza da Basso, la II Conferenza Regionale sulla Disabilità, seguita, nei giorni venerdì 16 e sabato 17, dalla V Conferenza Nazionale sulla Disabilità, organizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e dal Comune di Firenze.

La Conferenza Regionale si è articolata in sette sessioni di lavoro che hanno affrontato le seguenti tematiche:

Il progetto di vita.
Il progetto di adattamento domestico della Regione Toscana.
Le risorse del FSE e la coprogettazione pubblico/privato.
Le politiche per l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità (Legge 68/1999).
Le reti di accessibilità.
La mobilità integrata per l’accessibilità nel trasporto pubblico su ferro.
La scuola inclusiva: la didattica per l’inclusione e la progettazione educativa zonale della Regione Toscana.

Ogni sessione ha prodotto un documento restituito nella plenaria del pomeriggio, che, a sua volta, ha portato all’approvazione di un documento conclusivo ora disponibile (in formato pdf) nel portale Toscana Accessibile. Con l’approvazione di questo documento la Regione si è impegnata a considerare le criticità, i suggerimenti e le proposte scaturite dalle diverse sezioni di lavoro nello sviluppo delle politiche e dei servizi rivolti alle persone con disabilità. (S.L.)

 

Ultimo aggiornamento: 20 dicembre 2016

Ultimo aggiornamento: