Menu Chiudi

Il diritto allo studio degli alunni disabili

Seminario
Peccioli, venerdì 16 settembre 2011

Sala riunioni della struttura “Incubatore di imprese”
Via De Chirico, 56037 Peccioli (PI)

Destinatari: insegnanti, operatori scolastici, educatori, famiglie

L’evento è gratuito e, per motivi organizzativi, è richiesta la preiscrizione entro il 13.09.2011. La preiscrizione va fatta inviando alla segreteria organizzativa l’apposita scheda debitamente compilata, anche via e-mail (si veda allegato in calce).

Ai partecipanti sarà rilasciato, dietro richiesta, un attestato di partecipazione.
Se in sede di preiscrizione ne sarà fatta richiesta l’evento sarà supportato dal servizio di interpretariato per non udenti.

Deficit, disturbi e malattie possono portare alla luce risorse che in loro assenza potrebbero non esser mai osservate né immaginate (Oliver Sacks)

Il modello italiano di integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap è guardato con interesse da molti altri Paesi, europei e non. Esso prevede che gli alunni disabili debbano frequentare le scuole di tutti e non possano essere segregati in scuole speciali. In Italia il diritto allo studio è a tutti gli effetti un diritto soggettivo che non può essere “compresso” per ragioni di bilancio. Lo dimostra una collaudata prassi giurisprudenziale. Eppure non sempre le cose funzionano a dovere e, all’inizio di ogni anno scolastico, sono ancora troppi i genitori degli alunni disabili che devono lottare per ottenere un adeguato numero di ore di sostegno, l’assistenza generica e, ove occorra, quella specialistica, scuole accessibili, il trasporto gratuito, supporti didattici adeguati, ecc.

Lo scopo del seminario è quello di rileggere il diritto all’educazione alla luce della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con disabilità (ratificata dall’Italia con la Legge 18/2009), di analizzare i rapporti tra le diverse figure coinvolte nell’inserimento scolastico degli studenti disabili, di riflettere sui problemi più frequenti riscontrati in questo ambito, e di offrire indicazioni pratiche per risolverli positivamente.

Il seminario è promosso da Informare un’H – Centro Gabriele Giuntinelli (gestito dalla UILDM – Unione italiana lotta alla distrofia muscolare –  Sezione di Pisa) e dal Comune di Peccioli (PI), ed ha avuto il patrocinio della Provincia di Pisa.

PROGRAMMA

Moderatore: Daniele Mangini, vicesindaco e assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Peccioli

Ore 14.30 Registrazione partecipanti

Ore 15.00 Saluti delle autorità
Daniele Mangini, vicesindaco e assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Peccioli
Angelo Giuntinelli, vicepresidente UILDM sezione di Pisa
Miriam Celoni, assessora della Provincia di Pisa con delega all´istruzione, edilizia scolastica e progetti decentrati del sistema universitario
Maria Alfano, dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Pisa

Ore 15.30 Il diritto all’educazione alla luce della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con disabilità. Giampiero Griffo: membro dell´esecutivo mondiale di DPI (Disabled Peoples´ International), componente della delegazione italiana che ha partecipato alla stesura e all’approvazione della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con disabilità.

Ore 16.15 La relazione tra i diversi soggetti coinvolti nell’inserimento scolastico degli studenti disabili. Maria Antonella Galanti: professoressa di Pedagogia e prorettore ai rapporti con il territorio dell´Università di Pisa.

Ore 17.00 L’inclusione degli alunni con disabilità nella normativa italiana. I problemi più frequenti e gli strumenti per risolverli. Salvatore Nocera: esperto giuridico, autore di numerose pubblicazioni in tema di integrazione scolastica degli alunni con disabilità, vicepresidente nazionale della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell´Handicap), responsabile del Settore Legale dell´Osservatorio Scolastico dell´AIPD (Associazione Italiana Persone Down).

Ore 17.45 Dibattito

Al termine dell’evento sarà servito un piccolo rinfresco

Scheda di iscrizione

Pieghevole del seminario

Segreteria organizzativa:
Simona Lancioni
Informare un´H [Centro Gabriele Giuntinelli]
via De Chirico, 11 – 56037 Peccioli (PI)
telefono 0587.672 444 – fax 0587.672 445 – e-mail info.h@altavaldera.it – sito www.altavaldera.it
Orari di servizio al pubblico: lunedì e mercoledì dalle 9.00-13.30 e 14.30-18.00.

Istruzioni per raggiungere il luogo:
per arrivare a Peccioli è necessario prendere la S.G.C. FI-PI-LI (Firenze – Pisa – Livorno) quindi:
per chi viene da Firenze uscire alla prima uscita per Pontedera, per chi viene da Pisa o Livorno uscire alla seconda uscita per Pontedera. In entrambi i casi le rampe immettono in una rotonda: da quel punto in poi Peccioli è sempre indicato. Il luogo dell’evento si trova in via De Chirico, sulla Strada Provinciale della Fila, vicino all’Hotel Portavaldera. Non è necessario salire al centro di Peccioli, basta costeggiare la pista ciclabile.

Ultimo aggiornamento: 17.06.2011

Ultimo aggiornamento il 22 Marzo 2013 da simona