Menu Chiudi

Il “dopo di noi” nella AUSL Toscana Centro

Si terrà a Prato, il prossimo 29 novembre, il nuovo incontro del ciclo di iniziative finalizzate ad aprire nuove prospettive per la disabilità parlandone in positivo, realizzato da DIPOI, in collaborazione con il CESVOT. All’incontro, che tratterà il tema del “dopo di noi”, interverrà anche Stefania Saccardi, assessora regionale al Diritto alla Salute, al Welfare e all’integrazione socio sanitaria.

 

Un giovane con disabilità traglia un peperone con un coltello.

Il “dopo di noi” nella AUSL Toscana Centro: è questo il titolo dell’incontro previsto a Prato per il prossimo 29 novembre. Un evento realizzato da DIPOI, il Coordinamento toscano delle organizzazioni attive nel durante e dopo di noi, in collaborazione con il CESVOT (Centro servizi per il Volontariato Toscana), nell’ambito del ciclo di iniziative finalizzate ad aprire nuove prospettive per la disabilità parlandone in positivo.

L’incontro su questo importante tema si svolgerà nella Sala delle colonne dell’Ospedale Misericordia e Dolce (P.zza dell’Ospedale, 5), a partire dalle 15.00, quando Luigi Biancalani, presidente Società della Salute Area Pratese, Luisa Peris, presidente Delegazione CESVOT di Prato e Alessandro Venturi, segretario Coordinamento Regionale DIPOI, porgeranno il loro saluti ai/lle partecipanti. Interverranno quindi diversi rappresentanti delle Società della Salute dell’AUSL Toscana Centro; diversi rappresentanti degli Enti coinvolti nei progetti sul “dopo di noi” realizzati nel territorio; Stefania Saccardi, assessora regionale al Diritto alla Salute, al Welfare e all’integrazione socio sanitaria; e Patrizia Frilli, presidente Coordinamento Regionale DIPOI.

Quello del “dopo di noi” è un tema molto sentito dalle famiglie delle persone con disabilità, ed ogni iniziativa volta a far conoscere i progetti posti in essere nel territorio non può che favorire la diffusione di una cultura inclusiva. (S.L.)

 

Vedi anche:

Scarica il volantino dell’evento “Il “dopo di noi” nella AUSL Toscana Centro”.

DIPOI – Coordinamento toscano delle organizzazioni attive nel durante e dopo di noi

CESVOT – Centro servizi per il Volontariato Toscana

 

Ultimo aggiornamento: