Menu Chiudi

Il Dopo di noi nella Piana di Lucca

Nell’ambito dell’iniziativa “Nuove prospettive per la disabilità, parliamone in positivo”, il 9 novembre 2019 si volgerà a Lucca l’incontro pubblico «Il “Dopo di noi” nella Zona Distretto della Piana di Lucca”. L’evento è organizzato dall’ANFFAS di Lucca (Associazione di Famiglie di Persone con disabilità intellettiva e/o relazionale), in collaborazione con DIPOI, il Coordinamento toscano delle organizzazioni attive nel durante e dopo di noi, e con il CESVOT (Centro servizi per il Volontariato Toscana). Un importante appuntamento per fare il punto su un tema molto sentito dalle famiglie.

 

Le sagome di adulto ed un bambino davanti ad un cielo con qualche nuvola.

Nell’ambito dell’iniziativa “Nuove prospettive per la disabilità, parliamone in positivo”, il 9 novembre 2019 si volgerà a Lucca, presso l’Auditorium “Cappella Guinigi” del Complesso San Francesco, l’incontro pubblico «Il “Dopo di noi” nella Zona Distretto della Piana di Lucca”. L’evento è organizzato dall’ANFFAS di Lucca (Associazione di Famiglie di Persone con disabilità intellettiva e/o relazionale), in collaborazione con DIPOI, il Coordinamento toscano delle organizzazioni attive nel durante e dopo di noi, e con il CESVOT (Centro servizi per il Volontariato Toscana).

L’incontro prenderà il via alle 9.00 con l’intervento di Gabriele Marchetti, presidente dell’ANFFAS di Lucca, dal titolo “La situazione del Dopo di noi nella Zona Piana di Lucca”. Seguiranno gli interventi di Vannia Nittoli, consigliera dell’ANFFAS di Lucca, su “L’esperienza ANFFAS di Lucca – criticità ed opportunità”; di Elena Ernesti, dell’Associazione Luce, su “La Legge112/2016 – un nuovo approccio al Dopo di noi”; di Laura Brizzi, del Coordinamento Servizi Sociali dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest, su “Il progetto di vita individuale”; di Luigi Rossi, direttore dell’Azienda USL della Zona Distretto della Piana di Lucca, su “La progettualità  per il Dopo di noi”; di Alessandro Tambellini, sindaco di Lucca, su “Le prospettive”; e di Luca Menesini, presidente delle Provincia di Lucca e sindaco di Capannori, che interverrà anch’egli su “Le prospettive”. Al termine delle esposizioni saranno aperti gli interventi del pubblico. Alle 12.20 Gabriele Marchetti chiuderà il confronto esponendo le conclusioni della mattinata di lavoro. Seguirà un aperitivo presso il risto-bar “La Pecora nera”. (S.L.)

 

Per informazioni: 0583 467742 (int.1), e-mail associazione@anffaslucca.org

 

Vedi anche:

ANFFAS di Lucca – Associazione di Famiglie di Persone con disabilità intellettiva e/o relazionale

 

Ultimo aggiornamento: