Le opportunità del turismo accessibile

Dove sta bene una persona con disabilità stiamo meglio tutti», spiega Pier Angelo Tozzi, presidente Consulta Provinciale Disabilità di Massa-Carrara, nel presentare il convegno, organizzato dalla stessa Consulta in collaborazione con altri enti, “Le opportunità del turismo accessibile”, che si svolgerà a Pontremoli il prossimo 22 giugno.

Particolare di una statua stela ospitata nel Museo delle Statue Stele Lunigianesi.

Particolare di una statua stela ospitata nel Museo delle Statue Stele Lunigianesi.

Costuditasi lo scorso marzo con l’intento di orientare le proprie azioni “Dalla Persona alla Comunità”, la Consulta Provinciale Disabilità di Massa-Carrara, assieme all’Ordine degli Architetti, all’Ordine degli Ingegneri e al Collegio Provinciale dei Geometri e dei Geometri Laureati di Massa-Carrara, organizza per il prossimo 22 giugno, il convegno “Le opportunità del turismo accessibile”. L’evento si terrà a Pontremoli col patrocino del Comune ospitante e della Provincia di Massa-Carrara.

«Il Convegno affronta un tema di grande attualità, un’opportunità correlata alle problematiche delle disabilità per valorizzare un territorio e per renderlo più visitato. Un biglietto da visita per presentare un ambiente in grado di offrire un turismo accessibile e moderno, un ‘brand’ da proporre e esportare. Perché il benessere e l’autonomia di una persona con disabilità dipende molto da come un contesto è in grado accoglierla e anche perché dove sta bene una persona con disabilità stiamo meglio tutti» spiega Pier Angelo Tozzi, presidente Consulta Provinciale Disabilità, nel presentare l’iniziativa.

Il convegno sarà coordinato dall’Onorevole Cosimo Maria Ferri, e si volgerà dalle 15.00 alle 19.00 presso la Sala del Teatro della Rosa (Passeggiata Laura Seghettini). Dopo la registrazione dei partecipanti, porgeranno il loro saluto Lucia Baracchini, sindaca Comune di Pontremoli, Arturo Giusti, presidente Ordine Architetti Massa Carrara, Stefano Nadotti, presidente Ordine Ingegneri Massa Carrara, Tiziana Marrazzo, presidente Collegio Geometri Massa Carrara, e Pier Angelo Tozzi. Seguono gli interventi “Un territorio accessibile per cittadini e visitatori” dell’arch. Silvia Viviani, presidente dell’Istituto Nazionale di Urbanistica; “Città per tutti, maggiore fruibilità del centro storico” del geom. Michele Lazzerini, coordinatore operativo del Tavolo per l’accessibilità comunale del Comune di Pisa; “Accessibilità al Museo delle Statue Stele Lunigianesi nel castello del Piagnaro di Pontremoli. Il progetto e la sua realizzazione” dell’ing. Roberto Bertolini, dirigente Ufficio Urbanistica del Comune di Pontremoli; “L’accessibilità agli stabilimenti balneari” di Elena Bottari, del Consorzio Balneari di Marina di Carrara. Alle 18.00 è prevista una visita al Castello del Piagnaro e al Museo delle Statue Stele Lunigianesi.

La sala del convegno è accessibile. La partecipazione all’evento è libera e gratuita. È previsto il riconoscimento di crediti formativi professionali per i professionisti iscritti agli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri (3 CFP) e al Collegio dei Geometri (2 CFP). Per i soli professionisti è necessaria la pre-registrazione attraverso i seguenti riferimenti:

Architetti: https://imateria.awn.it codice ARMS358 Tel. 0585776883

Ingegneri: http://massacarrara.ing4.it/ISFormazione-Massa Tel. 058570466

Geometri: http://formazione.collegiogeometri.ms.it Tel. 0585791109

(S.L.)

Per informazioni: Pier Angelo Tozzi: 340 0549977, e-mail pierangelotozzi@alice.it

Vedi anche:

Castello del Piagnaro

Museo delle Statue Stele Lunigianesi

Buon lavoro alla nuova Consulta delle persone con disabilità di Massa-Carrara, «Informare un’h», 16 aprile 2018.

 

Ultimo aggiornamento: 18 giugno 2018

Pubblicato in News