Menu Chiudi

Provvidenze economiche per invalidi civili, ciechi civili e sordi per il 2020

Diverse monete da un euro.

Anche quest’anno la Direzione Centrale delle Prestazioni dell’INPS ha provveduto a rivalutare gli importi delle pensioni, assegni e indennità che vengono erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili e ai sordi, ed a fissare limiti reddituali previsti per l’erogazione di alcune provvidenze economiche. Le variazioni riguardano l’anno 2020. Lo ha fatto con la Circolare 11 dicembre 2019, n. 147 (allegato 2). Il servizio HandyLex.org ha pubblicato, come ogni anno, una tabella riassuntiva che vi invitiamo a consultare. Le differenze con lo scorso anno sono davvero minime (1 euro e 15 centesimi al mese per le pensioni). (S.L.)

 

Ultimo aggiornamento: