Menu Chiudi

#TURISMOperTUTTI: ospitalità accessibile

«Il turismo è diventato, nell’arco dell’ultimo secolo, un bisogno sociale primario. Il turismo accessibile è una delle massima espressione di civiltà e rappresenta anche una indubbia attrattiva, moderna e attuale, per riportare in alto l’immagine del turismo italiano nel mondo» Con queste parole Pier Angelo Tozzi, presidente della Consulta Disabilità del Comune di Carrara, presenta il promettente convegno dal titolo “#TURISMOperTUTTI: ospitalità accessibile. Analisi e prospettive in un’ottica di inclusione sociale”, che si terrà a Carrara il prossimo 11 maggio.

 

Il logo dell’iniziativa raffigura tanti viaggiatori e viaggiatrici, alcuni dei quali con degli animali domestici, tutti con caratteristiche diverse per età, condizione sociale, condizione fisica, genere, tutti in cammino su una mezza luna di mondo.
Il logo dell’iniziativa raffigura tanti viaggiatori e viaggiatrici, alcuni dei quali con degli animali domestici, tutti con caratteristiche diverse per età, condizione sociale, condizione fisica, genere; tutti in cammino su una mezza luna di mondo.

L’11 maggio, si svolgerà a Carrara, il convegno “#TURISMOperTUTTI: Ospitalità accessibile. Analisi e prospettive in un’ottica di inclusione sociale”. L’evento, che inizierà alle ore 17.00, sarà ospitato nella Sala Convegni del CNA di Massa Carrara (Viale G. Galilei 1/a).

Spiega Pier Angelo Tozzi, presidente della Consulta Disabilità del Comune di Carrara, «Con questo evento dedicato al turismo continua la collaborazione della Consulta Disabilità con l’Associazione CNA [Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, N.d.R.], con  il CAI di Carrara [Club Alpino Italiano,  N.d.R.] e con il Consorzio  Balneari di Marina di Carrara.

Il turismo è diventato, nell’arco dell’ultimo secolo, un bisogno sociale primario. Rappresenta non solo un fattore economico di straordinaria importanza ma anche uno strumento di conoscenza ed emancipazione personale. Il turismo accessibile è una delle massima espressione di civiltà e rappresenta anche una indubbia attrattiva, moderna e attuale, per riportare in alto l’immagine del turismo italiano nel mondo. L’accessibilità, ossia l’assenza di barriere architettoniche, culturali e sensoriali, è la condizione indispensabile per consentire la fruizione del patrimonio turistico italiano. L’individuo nella sua totalità, con i suoi bisogni, è un cittadino ed un cliente che ha diritto a fruire dell’offerta turistica in modo completo e in autonomia, ricevendo servizi adeguati e commisurati a ciò che paga.»

PROGRAMMA

Saluti
Paolo Bedini Presidente CNA Massa Carrara
Angelo Zubbani Sindaco Comune di Carrara
Giacomo Bugliani Consigliere Regione Toscana

Moderatore
Massimo Toschi Consulente del Presidente della Regione Toscana in materia di pace, cooperazione e diritti umani.

Tavola rotonda
Pier Angelo Tozzi Presidente Consulta Disabili di Carrara
Lorenzo Marchetti Presidente CNA Balneatori Toscana
Luigi Vitale Presidente del CAI di Carrara
Stefano Ciuoffo Ass.re al Turismo Regione Toscana
Mauro Bornia Ass.re al Sociale Comune della Spezia

 

Per maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa: Manuela Paladini, tel. 0585/85291, fax 0585/857440, e-mail: paladini@cna-ms.it

 

Ultimo aggiornamento: 9 maggio 2017

Ultimo aggiornamento: