Menu Chiudi

Un sondaggio europeo sull’epilessia e la gravidanza

L’IBE (Agenzia Internazionale per l’Epilessia) sta svolgendo un sondaggio per indagare quanto le donne in età fertile siano informate sui rischi legati all’epilessia e alla gravidanza, e quanto le informazioni di cui dispongono siano state ben comprese. Il sondaggio è rivolto alle donne con epilessia in età fertile residenti in Europa. Per partecipare è sufficiente compilare entro il prossimo 1 marzo un questionario online completamente anonimo disponibile anche in lingua italiana.

 

L’immagine scelta dall’Agenzia Internazionale per l’Epilessia per illustrare l’iniziativa raffigura una giovane donna in gravidanza, e la denominazione del sondaggio in inglese.

L’International Bureau for Epilepsy (Agenzia Internazionale per l’Epilessia – IBE) sta svolgendo un sondaggio europeo sull’epilessia e la gravidanza utile alla pianificazione e all’attuazione di interventi futuri. Il sondaggio è rivolto alle donne con epilessia in età fertile residenti in Europa. Per partecipare è sufficiente compilare entro il prossimo 1 marzo un questionario online disponibile anche in lingua italiana. Il questionario è completamente anonimo e la sua compilazione richiederà al massimo 8 minuti. Scopo dell’iniziativa è quello di indagare quanto le donne in età fertile siano informate sui rischi legati all’epilessia e alla gravidanza, e quanto le informazioni di cui dispongono siano state ben comprese.

Si tratta di un argomento molto importante ed è necessario conoscere bene la situazione per garantire che le donne siano informate meglio sui rischi legati al fenomeno indagato. A tal fine c’è bisogno di raccogliere i dati demografici attuali, e di colmare le lacune esistenti nella conoscenza di questo ambito così importante per le madri e i nascituri.

Il sondaggio rappresenta la prima parte di un Progetto Europeo sull’Epilessia e la Gravidanza. I risultati di questo progetto guideranno la pianificazione e l’attuazione degli interventi futuri attraverso lo sviluppo di un insieme composito di strumenti. Se questa Fase 1 avrà successo, il programma verrà proposto in altre zone.

I risultati del sondaggio forniranno informazioni sulle esperienze delle donne con epilessia in età fertile, sugli ambiti nei quali l’IBE è chiamata ad intervenire, e su come dovranno essere strutturati questi interventi.

I dati ottenuti con il sondaggio saranno aggregati e analizzati, e lo scenario delineato fornirà la base per la successiva attività di comunicazione, fra cui la pubblicazione su riviste scientifiche pertinenti. (S.L.)

 

Nota: un ringraziamento ad Andrea Pancaldi per la segnalazione.

 

Per approfondire:

International Bureau for Epilepsy (IBE).

Questionario online predisposto per il sondaggio sull’epilessia e la gravidanza, da compilare entro il 1 marzo 2021.

 

Ultimo aggiornamento il 16 Febbraio 2021 da simona